Libri di Approfondimento

Angela Biscaldi

“UN FIGLIO È SEMPRE UN FIGLIO”
L’immaginario degli adolescenti lombardi sulla generazione e sull’aborto
€ 14,00 – Pagg. 120
[ISBN 978-88-86349-79-5]

Il testo presenta i risultati di una ricerca condotta in alcune scuole superiori lombarde nell’anno scolastico 2009/2010 sulle rappresentazioni culturali degli adolescenti sulla generazione e sull’aborto. La ricerca ha esplorato le categorie cognitive ed etiche gli adolescenti associano ai temi della gravidanza, del parto e dell’interruzione di gravidanza (il presente); ha indagato se, e come, è avvenuta e avviene la trasmissione di “saperi”, “pratiche” e “rappresentazioni” su questi temi nella relazione tra genitori e figli (la tradizione); ha analizzato cosa i giovani si aspettano per il loro futuro (il futuro). 226 studenti che frequentano le scuole lombarde raccontano come immaginano la loro futura maternità/ paternità, dialogano con la loro la tradizione familiare e socio-culturale, affrontano il dilemma etico dell’aborto, giudicano i recenti cambiamenti introdotti dalle tecniche riproduttive.

Angela Biscaldi è ricercatore in Antropologia Culturale presso la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università degli Studi di Milano. Insegna alla laurea triennale in Scienze Sociali per la Globalizzazione e alla laurea magistrale in Scienze Sociali per la Ricerca e le Istituzioni.

R. Zonta

DONIAMO AI FIGLI LE ALI
Con lo psicologo alla scuola dei genitori per capire, discutere, confrontarsi
€ 19,00 Pagg. 334
[ISBN 978-88-86349-99-4]

Non è, questo libro, una ennesima raccolta di ricette sicure per allevare persone perfette. E’ invece il risultato di un confronto autentico e appassionato tra genitori, educatori, psicologo sui grandi temi riguardanti il mondo della mente e delle sue dinamiche e quello dell’intervento educativo per le diverse età dello sviluppo.Il libro nasce dall’esperienza della Scuola dei Genitori, che sta diventando sempre più, in varie parti d’Italia, un luogo di cultura, di crescita, di dibattito. Ci sono alcune idee portanti che caratterizzano questa pubblicazione, anzitutto la consapevolezza che non può esistere un modello unico di ‘buon educatore’. Esiste invece la convinzione circa la possibilità di crescere e di perfezionare le proprie conoscenze e le proprie strategie educative attraverso il dialogo fra i vari protagonisti del processo educativo, che hanno desiderio di cercare insieme i modi più corretti per essere presenze adeguate.Gli interventi dello psicologo servono a coordinare il lavoro di confronto e a portare il contributo della notevole massa di conoscenze nuove che hanno consentito, da qualche decennio, di modificare in modo sostanziale l’ottica riguardante la crescita psicologica dei bambini e degli adolescenti.Il ‘mestiere di educatore’ non è, come si continua a dire, ‘difficile’. Educare una persona costituisce un’avventura affascinante e appassionante, certamente caratterizzata anche da momenti impegnativi, ma resta indubbiamente l’esperienza più importante che la persona adulta può scegliere di vivere e che può e deve vivere con il maggior grado di serenità possibile.

Il libro si legge molto facilmente e con interesse, essendo stata scelta, per affrontare anche gli argomenti più complessi, la forma dialogica.I vari temi e problemi vengono prima affrontati teoricamente, sulla base delle conoscenze che la psicologia scientifica fornisce. Si passa poi a considerare il possibile utilizzo, sul piano educativo, di quanto si è analizzato, quindi si affronta l’aspetto pratico-operativo dell’azione educativa, proponendo, per questo, molti esempi.

A. Lapierre - B. Aucouturier

LA SIMBOLOGIA DEL MOVIMENTO
€ 14,72 Pagg.144
[ISBN 978-88-86349-48-2]

Il testo si propone quale valido supporto nei corsi per Operatori Sociali e Tecnici dei Servizi Sociali per gli insegnamenti di Metodologie
Operative e Psicologia. Il libro, radicato nel vissuto, traccia il progetto nell’educazione viva, conduce a ripensare la scuola e tutte le forme di educazione. Interesserà gli educatori nel senso più largo del termine. Partendo dalla loro esperienza con gruppi di fanciulli e di adulti, gli Autori, peraltro da sempre interessati alla pratica psicomotoria, mostrano come essi si siano evoluti da una concezione molto razionalista della psicomotricità, verso una concezione psicologica molto più aperta. Il movimento che esprime simbolicamente le pulsioni ed i conflitti della persona è al centro delle loro ricerche. Come utilizzare il simbolismo del movimento per favorire la creatività, lo sbocciare della persona e l’accesso all’autonomia? Come ritrovare un’evoluzione viva che, attraverso fasi regressive, rimuova i “blocchi” e liberi il bambino e l’adulto.

M.A. Bevilacqua Viganò

LA COMUNICAZIONE PSICOCORPOREA
€ 12,14 – PAGG. 152
[ISBN 978-88-86349-49-9]

Il testo si propone quale valido supporto nei corsi per Operatori Sociali e Tecnici dei Servizi Sociali per gli insegnamenti di Metodologie Operative e Psicologia.
Il libro presenta al lettore, anche se non specializzato, le dimensioni della relazione umana che è eminentemente psicocorporea, non solo verbale. Gli prospetta il campo interdisciplinare delle “scienze della vita” per situare brevemente il quadro teorico-concettuale della Comunicazione psicocorporea e per introdurlo direttamente nel vivo della sua prassi. Ne delinea l’iter formativo personale e professionale, le sue applicazioni nel campo dell’educazione, della prevenzione, dell’integrazione sociale e della sanità psichica. Le prospezioni del corpo, del gioco, della relazione interpersonale qui proposte sono un interessante stimolo per la riflessone di quanti sono impegnati nell’educazione e nella terapia dei bambini e dei giovani, dentro e fuori le istituzioni, di quanti sono in contatto con la sofferenza psichica, e di tutti coloro che sono alla ricerca di sé e desiderano comprendere e promuovere la sanità dell’essere umano.

C. Giglio

C. Giglio
COLONIZZAZIONE E DECOLONIZZAZIONE
€ 20,66 Pagg. 525

Massiccio e documentato lavoro di analisi sullo scottante argomento della penetrazione occidentale del mondo coloniale; tentativo compiuto e completo di ricostruire la realtà del fenomeno coloniale nella sua essenza e nella sua concretezza, attraverso una narrazione obiettiva e organica, frutto di decenni di studio e di insegnamento.

Area Umanistica

L. Romoli

L’ITALIA FRA DUE GUERRE
€ 13,43 Pagg. 260

Convinto che non si possa parlare di “vera” democrazia ove manca l’abitudine ad un esame critico e comparativo della realtà (di tutta la realtà) l’autore ha ritenuto opportuno fornire ai lettori non già un materiale uniforme e standardizzato, atto comunque soltanto ad avallare un’opinione precostituita, ma una serie di documentazione e di interpretazione su cui sia possibile la fondazione di un giudizio personale.

B. Curato

IL CANTO DI FRANCESCA E I SUOI INTERPRETI
€ 11,88 Pagg. 112

In questo suo studio l’autore offre un’ampia e puntuale disamina delle molteplici interpretazioni proposte dagli esegeti danteschi: dai più antichi ai moderni e contemporanei.

Area scientifico-tecnica

E. Borghi

RIFLESSIONI SU DUE ARGOMENTI DELLA FISICA DI EINSTEIN: il problema dell’etere e il paradosso
E.P.R.€ 4,13 Pagg. 46
[ISBN 88-86349-63-7]

La Relatività ha eliminato l’etere? L’etere è l’oggetto di studio dell’elettromagnetismo e Einstein ha permesso di recuperare la validità di questo concetto introducendo il fotone col quale è possibile creare un modello di etere che non entra in conflitto con alcuna evidenza sperimentale.Il paradosso E.P.R. invalida l’Interpretazione di Copenhagen della Meccanica quantistica? A una particella elementare non possono essere associate tutte le variabili dinamiche che la Meccanica classica prevede per essa perché rispetto ad alcune la particella è “dentro la realtà” e rispetto ad altre è “fuori dalla realtà”, e inoltre la distribuzione “dentro la realtà/fuori dalla realtà” può cambiare a seguito della interazione della particella con il mondo esterno. Sulla base di queste considerazioni può essere mostrato che la Meccanica quantistica nella Interpretazione di Copenhagen è completa, perciò il paradosso E.P.R. non esiste.L’autore, propone queste interpretazioni innovative di due ben noti argomenti della Fisica di Einstein.

E. Lodi Rizzini

LA NATURA E I SUOI FENOMENI
€ 15,49 Pagg. 292

Nato dalla raccolta di una serie di articoli giornalistici, ad indirizzo prettamente divulgativo, il volume permette di soddisfare molte delle più comuni domande che insorgono spontanee durante la vita quotidiana. Scegliendo a caso tra i più di settanta argomenti trattati troviamo: “Le trasformazioni dell’energia”, “L’ingegner atomo”, “I fulmini caricano elettricamente la terra”, “Come reagisce la nostra pelle quando è esposta ai raggi del sole”, “L’arcobaleno: uno dei giochi di luce che più colpiscono l’immaginazione”, “La luce nei negozi ed il colore delle stoffe”, “Perché nella pentola a pressione i cibi cuociono prima?”, “Le gare di nuoto”, “Perché l’acqua dolce nei fiumi e salata nel mare?”.